Documentazione
account account
  • active
    boolean
    Attivo vuol dire che il presente account e tutti gli account sottostanti nella gerarchia sono attivi.
  • activeOrRestrictedActive
    boolean
    Questa proprietà è 'true' se tutti gli account nella gerarchia sono attivi.
  • createdBy
    bigint
    LID dellutente che ha creato questa entità.
  • createdOn
    timestamp
    La data e lora in cui questa entità è stata creata.
  • deletedBy
    bigint
    LID di un utente che ha cancellato questa entità.
  • deletedOn
    timestamp
    La data e lora in cui questa entità è stata cancellata.
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • lastModifiedDate
    timestamp
     
  • name
    string
    Il nome dell’account identifica l’account all’interno dell’interfaccia di amministrazione.
  • bigint
    L’utente responsabile di amministrare l’account.
  • restrictedActive
    boolean
    Attivo con limitazioni significa che almeno un account nella gerarchia è attivo con limitazioni, ma tutti gli account nella gerarchia sono attivi in modo completo o limitato.
  • scope
    bigint
    Questo indica lo scope al quale appartiene l’account.
  • state
    string
     
  • subaccountLimit
    bigint
    Questo campo limita il numero di account secondari possibili.
  • type
    string
    Il tipo di account definisce quale ruolo e quali capacità ha l’account.
failurereason failurereason
  • category
    string
     
  • description
    map
     
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • name
    map
     
labeldescriptor labeldescriptor
  • category
    string
     
  • description
    map
     
  • bigint
     
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • name
    map
     
  • weight
    int
     
labeldescriptorgroup labeldescriptorgroup
  • description
    map
     
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • name
    map
     
  • weight
    int
     
space space
  • bigint
    L’account al quale appartiene lo spazio.
  • active
    boolean
    Attivo vuol dire che il presente account e tutti gli account sottostanti nella gerarchia sono attivi.
  • activeOrRestrictedActive
    boolean
    Questa proprietà è 'true' se tutti gli account nella gerarchia sono attivi.
  • createdBy
    bigint
    LID dellutente che ha creato questa entità.
  • createdOn
    timestamp
    La data e lora in cui questa entità è stata creata.
  • deletedBy
    bigint
    LID di un utente che ha cancellato questa entità.
  • deletedOn
    timestamp
    La data e lora in cui questa entità è stata cancellata.
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • lastModifiedDate
    timestamp
     
  • name
    string
    Il nome dello spazio non viene visualizzato esternamente. Serve per l’identificazione nell’interfaccia di amministrazione, deve essere univoco e differire in modo chiaro da altri nomi di spazi.
  • postalAddress
    struct
    Questo indirizzo viene utilizzato nella comunicazione con i clienti, ad esempio nelle e-mail o nei documenti.
  • postalAddress.city
    string
     
  • postalAddress.country
    string
     
  • postalAddress.dependentLocality
    string
     
  • postalAddress.emailAddress
    string
     
  • postalAddress.familyName
    string
     
  • postalAddress.givenName
    string
     
  • postalAddress.mobilePhoneNumber
    string
     
  • postalAddress.organizationName
    string
     
  • postalAddress.phoneNumber
    string
     
  • postalAddress.postalState
    string
     
  • postalAddress.postcode
    string
     
  • postalAddress.salesTaxNumber
    string
     
  • postalAddress.salutation
    string
     
  • postalAddress.sortingCode
    string
     
  • postalAddress.street
    string
     
  • primaryCurrency
    string
    Questa è la valuta utilizzata per visualizzare gli importi aggregati nello spazio.
  • requestLimit
    bigint
    Il limite di richiesta definisce il numero massimo di richieste API accettate entro 2 minuti per questo spazio. Questo limite può essere modificato solo con privilegi speciali.
  • restrictedActive
    boolean
    Attivo con limitazioni significa che almeno un account nella gerarchia è attivo con limitazioni, ma tutti gli account nella gerarchia sono attivi in modo completo o limitato.
  • state
    string
     
  • technicalContactAddresses
    array
    L’indirizzo e-mail di contatto verrà notificato in caso di problemi tecnici o di errori che si verificano nello spazio.
  • timeZone
    string
    Il fuso orario assegnato allo spazio serve a eseguire il calcolo della data. Questo viene primariamente utilizzato per processi di background che devono avvenire in determinati orari della giornata. La modifica del fuso orario dello spazio non modifica la visualizzazione della data.
legalorganizationform legalorganizationform
  • country
    string
     
  • description
    array
     
  • englishDescription
    string
     
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • shortcut
    array
     
customer customer
  • createdOn
    timestamp
    La data di creazione indica quando è stato creato l’elemento.
  • customerId
    string
     
  • emailAddress
    string
     
  • familyName
    string
     
  • givenName
    string
     
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • language
    string
     
  • metaData
    map
    I metadati permettono di memorizzare informazioni aggiuntive assieme all’oggetto.
  • preferredCurrency
    string
     
  • linkedSpaceId
    bigint
    L’ID spazio collegato indica l’ID dello spazio a cui appartiene l’elemento.
customeraddress customeraddress
  • address
    struct
     
  • address.city
    string
     
  • address.commercialRegisterNumber
    string
     
  • address.country
    string
     
  • address.dateOfBirth
    date
     
  • address.dependentLocality
    string
     
  • address.emailAddress
    string
     
  • address.familyName
    string
     
  • address.gender
    string
     
  • address.givenName
    string
     
  • bigint
     
  • address.mobilePhoneNumber
    string
     
  • address.organizationName
    string
     
  • address.phoneNumber
    string
     
  • address.postalState
    string
     
  • address.postcode
    string
     
  • address.salesTaxNumber
    string
     
  • address.salutation
    string
     
  • address.socialSecurityNumber
    string
     
  • address.sortingCode
    string
     
  • address.street
    string
     
  • addressType
    string
     
  • createdOn
    timestamp
    La data di creazione indica quando è stato creato l’elemento.
  • bigint
     
  • defaultAddress
    boolean
     
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • linkedSpaceId
    bigint
    L’ID spazio collegato indica l’ID dello spazio a cui appartiene l’elemento.
saleschannel saleschannel
  • description
    map
     
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • name
    map
     
  • bigint
     
  • sortOrder
    int
     
paymentconnector paymentconnector
  • dataCollectionType
    string
     
  • deprecated
    boolean
     
  • deprecationReason
    map
     
  • description
    map
     
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • name
    map
     
  • bigint
     
  • bigint
     
  • primaryRiskTaker
    string
     
  • bigint
     
paymentconnectorconfiguration paymentconnectorconfiguration
  • applicableForTransactionProcessing
    boolean
    Questa proprietà indica se il connettore può essere utilizzato al momento per elaborare la transazione. Se non sono attivi né i metodi di pagamento assegnati né la configurazione del connettore assegnata, il gestore non viene utilizzato anche se attivo.
  • bigint
     
  • enabledSalesChannels
    array
    Definisce i canali di vendita per i quali la configurazione del connettore è abilitata. Se linsieme è vuoto, la configurazione del connettore è abilitata per tutti i canali di vendita.
  • enabledSpaceViews
    array
    La configurazione del connettore è attiva solo per determinate visualizzazioni degli spazi. Lasciando in bianco queste impostazioni, la configurazione viene attivata per tutti gli spazi.
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • name
    string
    Il nome della configurazione del connettore viene utilizzato internamente per identificare la configurazione nelle interfacce amministrative, ad esempio nei campi di ricerca, e deve quindi essere chiaro e descrittivo.
  • bigint
     
  • priority
    int
    La priorità definisce la sequenza delle configurazioni del connettore. Tanto più basso è il valore, maggiore è la priorità. Tale valore può essere anche un numero negativo se si aggiungono ulteriori configurazioni con priorità alta e se non si desidera modificare i valori di tutte le configurazioni esistenti.
  • bigint
     
  • state
    string
     
  • linkedSpaceId
    bigint
    L’ID spazio collegato indica l’ID dello spazio a cui appartiene l’elemento.
paymentmethod paymentmethod
  • dataCollectionTypes
    array
     
  • description
    map
     
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • merchantDescription
    map
     
  • name
    map
     
  • supportedCurrencies
    array
     
paymentmethodbrand paymentmethodbrand
  • description
    map
     
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • name
    map
     
  • bigint
     
paymentmethodconfiguration paymentmethodconfiguration

La configurazione della modalità di pagamento rappresenta il requisito necessario per collegare un gestore a una configurazione concreta.

La configurazione della modalità di pagamento rappresenta il requisito necessario per collegare un gestore a una configurazione concreta.
  • dataCollectionType
    string
    La tipologia di registrazione dei dati determina chi raccoglie le informazioni sui pagamenti. Questo può avvenire da parte del gestore (offsite) oppure tramite la nostra applicazione (onsite).
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • name
    string
    Il nome della configurazione del tipo di pagamento viene utilizzato internamente per identificare la configurazione del tipo di pagamento. Il nome sarà usato, ad esempio, nei campi di ricerca, quindi dovrebbe risultare chiaro e descrittivo.
  • oneClickPaymentMode
    string
    Quando l’acquirente inserisce i dettagli di pagamento nella pagina dei pagamenti, questi possono essere automaticamente salvati, in modo tale da poterli riutilizzare in un secondo momento per altri pagamenti. Se la transazione contiene già un token, questa opzione non ha alcuna importanza.
  • bigint
     
  • resolvedDescription
    map
    La descrizione risolta si rifà alla descrizione che è stata definita o, laddove non definita, alla descrizione standard.
  • resolvedTitle
    map
    Il titolo risolto si rifà al titolo che è stato definito o, laddove non definito, al titolo standard.
  • sortOrder
    int
    La sequenza delle modalità di pagamento definisce l’ordine in cui tali modalità vengono visualizzate dal cliente durante il processo di pagamento.
  • state
    string
     
  • linkedSpaceId
    bigint
    L’ID spazio collegato indica l’ID dello spazio a cui appartiene l’elemento.
paymentprocessor paymentprocessor
  • companyName
    map
     
  • description
    map
     
  • headquartersLocation
    map
     
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • name
    map
     
  • productName
    map
     
paymentprocessorconfiguration paymentprocessorconfiguration
  • applicationManaged
    boolean
    La configurazione è gestita dallapplicazione e non può essere modificata tramite linterfaccia utente.
  • contractId
    bigint
    Il contratto collega la configurazione del gestore del pagamento con il relativo contratto di elaborazione dei pagamenti.
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • name
    string
    Il nome delle configurazioni del gestore viene utilizzato internamente per identificare una specifica configurazione del gestore. Il nome sarà usato, ad esempio, nei campi di ricerca, quindi dovrebbe risultare chiaro e descrittivo.
  • bigint
    Un gestore è responsabile dell’elaborazione dei pagamenti (Payment Service Provider) nell’applicazione. Per ogni gestore è possibile impostare più configurazioni a scopi diversi.
  • state
    string
     
  • linkedSpaceId
    bigint
    L’ID spazio collegato indica l’ID dello spazio a cui appartiene l’elemento.
refund refund

Un accredito rappresenta un rimborso a favore del cliente. Questo può essere effettuato dal commerciante o dal cliente (charge back).

Un accredito rappresenta un rimborso a favore del cliente. Questo può essere effettuato dal commerciante o dal cliente (charge back).
  • amount
    decimal
     
  • baseLineItems
    array
     
  • bigint
     
  • createdBy
    bigint
     
  • createdOn
    timestamp
    La data di creazione indica quando è stato creato l’elemento.
  • environment
    string
     
  • externalId
    string
    L’ID esterno aiuta a identificare le chiamate ripetute al servizio accrediti. Per questo l’ID esterno dovrebbe essere unico per ogni transazione.
  • failedOn
    timestamp
     
  • bigint
     
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • labels
    array
     
  • language
    string
     
  • lineItems
    array
     
  • merchantReference
    string
     
  • nextUpdateOn
    timestamp
     
  • processingOn
    timestamp
     
  • processorReference
    string
     
  • reducedLineItems
    array
     
  • reductions
    array
     
  • state
    string
     
  • succeededOn
    timestamp
     
  • taxes
    array
     
  • timeZone
    string
     
  • timeoutOn
    timestamp
     
  • totalAppliedFees
    decimal
    Il totale delle tasse applicate è la somma di tutte le tasse che sono state applicate finora.
  • totalSettledAmount
    decimal
    Limporto totale liquidato è limporto totale che è stato liquidato finora.
  • bigint
     
  • type
    string
     
  • bigint
     
  • linkedSpaceId
    bigint
    L’ID spazio collegato indica l’ID dello spazio a cui appartiene l’elemento.
paymentterminal paymentterminal
  • defaultCurrency
    string
     
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • identifier
    string
    Lidentificatore identifica in modo univoco il terminale. Normalmente è visibile sul dispositivo o sul display del dispositivo.
  • name
    string
    Il nome del terminale viene utilizzato internamente per identificare il terminale nelle interfacce amministrative. Ad esempio, viene utilizzato nei campi di ricerca e quindi dovrebbe essere distinto e descrittivo.
  • state
    string
     
  • bigint
     
  • linkedSpaceId
    bigint
    L’ID spazio collegato indica l’ID dello spazio a cui appartiene l’elemento.
paymentterminaltype paymentterminaltype
  • description
    map
     
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • name
    map
     
token token
  • createdOn
    timestamp
    La data di creazione indica quando è stato creato l’elemento.
  • customerEmailAddress
    string
    L’indirizzo e-mail del cliente coincide con l’indirizzo e-mail dell’acquirente.
  • customerId
    string
    L’ID cliente serve a identificare il cliente all’interno del sistema del commerciante. Nel caso in cui venga fornito un ID cliente, questo deve coincidere con l’ID cliente presente nella transazione. L’ID cliente non viene impostato o modificato automaticamente. L’ID cliente deve essere impostato dal sistema del commerciante.
  • enabledForOneClickPayment
    boolean
    Se il token per i pagamenti one-click è attivo, allora l’acquirente può utilizzarlo per pagare sulla pagina dei pagamenti. L’utilizzo del token riduce il numero di passaggi che l’acquirente deve completare. L’acquirente viene collegato alla transazione e al token tramite ID cliente. Per far sì che i pagamenti one-click funzionino, anche la modalità di pagamento deve risultare configurata per consentire i pagamenti one-click.
  • externalId
    string
    Un nonce generato dal client che identifica lentità da creare. Le richieste di creazione successive con lo stesso ID esterno non creeranno nuove entità, ma restituiranno invece lentità creata inizialmente.
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • language
    string
     
  • state
    string
     
  • timeZone
    string
    Il fuso orario indica il fuso orario in cui si trova il cliente. Esso incide sulla formattazione della data nella comunicazione con il cliente.
  • tokenReference
    string
    Utilizzare una descrizione dettagliata. Sarà utile per ritrovare il token (ad es. ID utente, indirizzo e-mail).
  • linkedSpaceId
    bigint
    L’ID spazio collegato indica l’ID dello spazio a cui appartiene l’elemento.
transaction transaction
  • acceptHeader
    string
     
  • acceptLanguageHeader
    string
    L’Accepted Language Header contiene la preferenza linguistica espressa dall’utente.
  • allowedPaymentMethodBrands
    array
     
  • allowedPaymentMethodConfigurations
    array
     
  • authorizationAmount
    decimal
     
  • authorizationEnvironment
    string
    L’ambiente in cui questa transazione è stata autorizzata con successo.
  • bigint
    Il canale di vendita attraverso il quale è stata effettuata la transazione.
  • authorizationTimeoutOn
    timestamp
    Questo è il time out che viene utilizzato quando viene autorizzata la transazione. Questo time out può cambiare nel tempo.
  • authorizedOn
    timestamp
     
  • autoConfirmationEnabled
    boolean
    Se la conferma automatica è attiva, la transazione viene automaticamente confermata, laddove richiesto dal processo. Se la conferma automatica è disattivata, occorre confermare la transazione manualmente.
  • billingAddress
    struct
     
  • billingAddress.city
    string
     
  • billingAddress.commercialRegisterNumber
    string
     
  • billingAddress.country
    string
     
  • billingAddress.dateOfBirth
    date
     
  • billingAddress.dependentLocality
    string
     
  • billingAddress.emailAddress
    string
     
  • billingAddress.familyName
    string
     
  • billingAddress.gender
    string
     
  • billingAddress.givenName
    string
     
  • bigint
     
  • billingAddress.mobilePhoneNumber
    string
     
  • billingAddress.organizationName
    string
     
  • billingAddress.phoneNumber
    string
     
  • billingAddress.postalState
    string
     
  • billingAddress.postcode
    string
     
  • billingAddress.salesTaxNumber
    string
     
  • billingAddress.salutation
    string
     
  • billingAddress.socialSecurityNumber
    string
     
  • billingAddress.sortingCode
    string
     
  • billingAddress.street
    string
     
  • chargeRetryEnabled
    boolean
    Se l’addebito al cliente non va a buon fine, possiamo riprovare. Ciò implica il reindirizzamento del cliente alla pagina dei pagamenti, dove questi può provare nuovamente a effettuare il pagamento. Il secondo tentativo è previsto per impostazione predefinita.
  • completedAmount
    decimal
    Limporto completato è limporto totale acquisito finora.
  • completedOn
    timestamp
     
  • completionBehavior
    string
    Il comportamento di completamento controlla quando la transazione viene completata.
  • completionTimeoutOn
    timestamp
     
  • confirmedBy
    bigint
     
  • confirmedOn
    timestamp
     
  • createdBy
    bigint
     
  • createdOn
    timestamp
    La data di creazione indica quando è stato creato l’elemento.
  • currency
    string
     
  • customerEmailAddress
    string
    L’indirizzo e-mail del cliente viene utilizzato quando non si hanno a disposizione né l’indirizzo e-mail per la consegna né quello per la fatturazione.
  • customerId
    string
     
  • customersPresence
    string
    La presenza del cliente indica il tipo di metodo di autenticazione utilizzato durante lautorizzazione della transazione. Se non viene fornito alcun valore, per impostazione predefinita viene utilizzato 'Virtualmente presente'.
  • deliveryDecisionMadeOn
    timestamp
    La data di decisione sulla consegna indica quando è stata presa la decisione in merito alla consegna.
  • deviceSessionIdentifier
    string
    L’ID sessione del dispositivo collega la transazione con l’ID sessione definito nell’URL del JavaScript. Questo consente il collegamento dei dati del dispositivo con la transazione.
  • emailsDisabled
    boolean
    Flag che indica se linvio di email è disabilitato per questa particolare transazione. Il valore predefinito è false.
  • environment
    string
     
  • environmentSelectionStrategy
    string
    La strategia di scelta dell’ambiente definisce il modo in cui viene selezionato l’ambiente (test o live).
  • failedOn
    timestamp
     
  • failedUrl
    string
    Se non è stato possibile autorizzare o completare una transazione, l’utente viene reindirizzato al failed URL. Se non è specificato alcun failed URL, viene visualizzato un failed URL standard.
  • bigint
    La motivazione dell’errore indica la causa per cui la transazione non è andata a buon fine. Tale motivazione viene lanciata soltanto se la transazione non è andata a buon fine.
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • internetProtocolAddress
    string
    L’indirizzo Internet Protocol (IP) identifica il dispositivo dell’acquirente.
  • internetProtocolAddressCountry
    string
     
  • invoiceMerchantReference
    string
     
  • javaEnabled
    boolean
     
  • language
    string
     
  • lineItems
    array
     
  • merchantReference
    string
     
  • metaData
    map
    I metadati permettono di memorizzare informazioni aggiuntive assieme all’oggetto.
  • bigint
     
  • bigint
     
  • processingOn
    timestamp
     
  • refundedAmount
    decimal
    L’importo accreditato rappresenta il totale di tutti gli accrediti.
  • screenColorDepth
    string
     
  • screenHeight
    string
     
  • screenWidth
    string
     
  • shippingAddress
    struct
     
  • shippingAddress.city
    string
     
  • shippingAddress.commercialRegisterNumber
    string
     
  • shippingAddress.country
    string
     
  • shippingAddress.dateOfBirth
    date
     
  • shippingAddress.dependentLocality
    string
     
  • shippingAddress.emailAddress
    string
     
  • shippingAddress.familyName
    string
     
  • shippingAddress.gender
    string
     
  • shippingAddress.givenName
    string
     
  • bigint
     
  • shippingAddress.mobilePhoneNumber
    string
     
  • shippingAddress.organizationName
    string
     
  • shippingAddress.phoneNumber
    string
     
  • shippingAddress.postalState
    string
     
  • shippingAddress.postcode
    string
     
  • shippingAddress.salesTaxNumber
    string
     
  • shippingAddress.salutation
    string
     
  • shippingAddress.socialSecurityNumber
    string
     
  • shippingAddress.sortingCode
    string
     
  • shippingAddress.street
    string
     
  • shippingMethod
    string
     
  • spaceViewId
    bigint
     
  • state
    string
     
  • successUrl
    string
    L’utente viene reindirizzato al success URL non appena la transazione viene autorizzata o completata. Se non è specificato alcun success URL, viene visualizzato un success URL standard.
  • bigint
    Il terminale su cui il pagamento è stato elaborato.
  • timeZone
    string
    Il fuso orario indica il fuso orario in cui si trova il cliente. Esso incide sulla formattazione della data nella comunicazione con il cliente.
  • bigint
     
  • tokenizationMode
    string
    La modalità di tokenizzazione controlla se e come la tokenizzazione delle informazioni di pagamento viene applicata alla transazione.
  • totalAppliedFees
    decimal
    Il totale delle tasse applicate è la somma di tutte le tasse che sono state applicate finora.
  • totalSettledAmount
    decimal
    Limporto totale liquidato è limporto totale che è stato liquidato finora.
  • userAgentHeader
    string
    Lo User Agent Header fornisce informazioni sul browser utilizzato dall’acquirente.
  • userFailureMessage
    string
    Il messaggio d’errore spiega all’utente finale il motivo per cui la transazione non è andata a buon fine. Il messaggio d’errore viene lanciato soltanto se la transazione non è andata a buon fine.
  • userInterfaceType
    string
    Il tipo di interfaccia utente definisce il modo in cui è stata creata e/o elaborata la transazione.
  • windowHeight
    string
     
  • windowWidth
    string
     
  • yearsToKeep
    int
    Il numero di anni in cui la transazione sarà conservata dopo essere stata autorizzata.
  • linkedSpaceId
    bigint
    L’ID spazio collegato indica l’ID dello spazio a cui appartiene l’elemento.
transactioncompletion transactioncompletion
  • amount
    decimal
    Limporto che viene catturato. Limporto rappresenta la somma degli elementi pubblicitari, tasse incluse.
  • baseLineItems
    array
    Gli elementi pubblicitari di base su cui viene applicato il completamento.
  • createdBy
    bigint
     
  • createdOn
    timestamp
    La data di creazione indica quando è stato creato l’elemento.
  • externalId
    string
    LID esterno aiuta a identificare lentità e una successiva creazione di unentità con lo stesso ID non creerà una nuova entità.
  • failedOn
    timestamp
     
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • invoiceMerchantReference
    string
     
  • labels
    array
     
  • language
    string
     
  • lastCompletion
    boolean
    Indica se questo è lultimo completamento. Dopo la creazione dellultimo completamento, la transazione non può più essere completata.
  • lineItems
    array
    Gli elementi pubblicitari acquisiti.
  • bigint
     
  • mode
    string
     
  • nextUpdateOn
    timestamp
     
  • paymentInformation
    string
     
  • processingOn
    timestamp
     
  • processorReference
    string
     
  • remainingLineItems
    array
     
  • spaceViewId
    bigint
     
  • state
    string
     
  • succeededOn
    timestamp
     
  • taxAmount
    decimal
    La somma totale di tutte le tasse degli elementi pubblicitari.
  • timeZone
    string
     
  • timeoutOn
    timestamp
     
  • linkedSpaceId
    bigint
    L’ID spazio collegato indica l’ID dello spazio a cui appartiene l’elemento.
transactioninvoice transactioninvoice

La fattura della transazione rappresenta il documento di una transazione.

La fattura della transazione rappresenta il documento di una transazione.
  • amount
    decimal
     
  • billingAddress
    struct
     
  • billingAddress.city
    string
     
  • billingAddress.commercialRegisterNumber
    string
     
  • billingAddress.country
    string
     
  • billingAddress.dateOfBirth
    date
     
  • billingAddress.dependentLocality
    string
     
  • billingAddress.emailAddress
    string
     
  • billingAddress.familyName
    string
     
  • billingAddress.gender
    string
     
  • billingAddress.givenName
    string
     
  • bigint
     
  • billingAddress.mobilePhoneNumber
    string
     
  • billingAddress.organizationName
    string
     
  • billingAddress.phoneNumber
    string
     
  • billingAddress.postalState
    string
     
  • billingAddress.postcode
    string
     
  • billingAddress.salesTaxNumber
    string
     
  • billingAddress.salutation
    string
     
  • billingAddress.socialSecurityNumber
    string
     
  • billingAddress.sortingCode
    string
     
  • billingAddress.street
    string
     
  • bigint
     
  • createdOn
    timestamp
    Data in cui è stata creata la fattura.
  • derecognizedBy
    bigint
    Lid dellutente che ha segnato la fattura come non riconosciuta.
  • derecognizedOn
    timestamp
    La data in cui la fattura è contrassegnata come stornata.
  • dueOn
    timestamp
    Data in cui deve essere pagata la fattura.
  • environment
    string
     
  • externalId
    string
    LID esterno aiuta a identificare lentità e una successiva creazione di unentità con lo stesso ID non creerà una nuova entità.
  • id
    bigint
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • language
    string
     
  • lineItems
    array
     
  • bigint
     
  • merchantReference
    string
     
  • outstandingAmount
    decimal
    L’importo in sospeso indica quanto il cliente deve al commerciante. Un importo negativo significa che il cliente ha pagato troppo.
  • paidOn
    timestamp
    La data in cui la fattura è stata contrassegnata come saldata. È possibile che questa data sia precedente alla data di pagamento attuale.
  • spaceViewId
    bigint
     
  • state
    string
     
  • taxAmount
    decimal
     
  • timeZone
    string
     
  • linkedSpaceId
    bigint
    L’ID spazio collegato indica l’ID dello spazio a cui appartiene l’elemento.